SECONDA EDIZIONE 3-4 OTTOBRE 2020

COME PARTECIPARE A OHN 2020

Per garantire il rispetto delle norme anti-Covid e lo svolgimento dell’evento in massima sicurezza, tutti i visitatori devono essere registrati e l’accesso a tutti i siti (sia su prenotazione che per ordine di arrivo) è consentito solo presentando il QR Code della propria registrazione all’ingresso. Ecco le istruzioni per ottenerlo.

Effettua il login nell’area riservata del sito con le tue credenziali d’accesso ed entra nella sezione Le Mie Prenotazioni.

Ottieni la pagina di riepilogo (anche se priva di prenotazioni) contenente il QR Code: clicca su Stampa per stamparla in forma cartacea o su Scarica il Pdf per salvarla sul telefono (basta anche uno screenshot della schermata).

Porta con te il QR Code e mostralo all’ingresso dei siti da visitare ai nostri volontari che lo scansioneranno per registrare il tuo accesso. Lo stesso procedimento vale per eventuali accompagnatori.

OPEN HOUSE NAPOLI 2020

È online il programma
di Open House Napoli 2020

Tutta la città in 130 appuntamenti
completamente gratuiti

Torna il 3 e il 4 ottobre il festival dell’architettura e del design. Una seconda edizione ricchissima di novità: siti e passeggiate nell’architettura, eventi e percorsi di ciclismo urbano, itinerari dedicati al verde e alla creatività urbana. E da quest’anno, la nuova sezione OHN KidS, dedicata alle bambine e ai bambini, con percorsi speciali e attività didattiche. In un solo weekend Open House Napoli svelerà ai visitatori l’architettura della città, accogliendoli dietro le quinte di decine di siti di straordinario interesse, spesso inaccessibili, aperti al pubblico per un percorso di visite guidate gratuite.

Registrati per partecipare

Quest'anno, anche per garantire lo svolgimento della manifestazione in piena sicurezza a seguito dell'emergenza Covid-19, la registrazione sarà obbligatoria per accedere a tutti i siti, eventi e percorsi, sia su prenotazione che ad accesso libero.

Francesca Protopapa firma la campagna di Open House Napoli 2020

"VIVERE L’ARCHITETTURA"

Francesca Protopapa

In perenne movimento tra Francia e Italia, Francesca Protopapa insegue chimere di cartone celandosi sotto lo pseudonimo di Pistrice, la leggendaria creatura degli abissi. La sua ricerca artistica ha un tema dominante: ritrarre le donne, liberando la forza dei loro sguardi ed esplorando la femminilità in tutte le sue forme, i suoi desideri e i suoi misteri. Attraverso i colori indaga i segreti dell’animo, da quello più selvaggio al più sofisticato, guidata dall’intento di assegnare alla donna il maggior spazio di libertà immaginabile, incitandola ad esprimersi spontaneamente e ad incarnare un erotismo libertario e femminista.

Francesca Protopapa, nasce a Roma dove consegue una laurea in Storia dell’Arte. Nel 2004 si trasferisce a Parigi dove ottiene un BTS in Grafica e inizia lavorare come illustratrice e grafica. Collabora con case editrici e magazines, disegna dal vivo per eventi e festival e molte delle sue creazioni sono vendute in galleria. Nel 2011 fonda l’associazione Squame che, attraverso pubblicazioni e mostre, promuove una selezione internazionale di giovani illustratori. Dal 2016 collabora con la direzione artistica di ARF! Festival di fumetto di Roma.

Partners

OPEN HOUSE NAPOLI

Un evento di
Associazione Culturale Openness
Via Vicinale Croce di Piperno, 6
80126 Napoli

SEGUICI


© 2020 | Open House Napoli | Tutti i diritti sono riservati
Privacy Policy | Cookie Policy