TERZA EDIZIONE 9-10 OTTOBRE 2021
  • Accedi
  • Registrati

LE PRENOTAZIONI PER OHN2021 SONO CHIUSE

METRO ART TOUR - PARCO DELLA STAZIONE SALVATOR ROSA


EVENTI E PERCORSI
Fermata Metro Salvator Rosa – prima uscita , 80129 Napoli Na
Domenica 10 ottobre 12:00 > 13:00
60 minuti
Green Pass: No
Visita a cura di Maria Corbi, storica dell'arte e responsabile Patrimonio Artistico di ANM - Azienda Napoletana Mobilità e di Marco Izzolino, storico dell’arte ed esperto in didattica museale, co-fondatore del progetto L’Arsenale di Napoli.

La stazione di Salvator Rosa, progettata dall’Atelier Mendini e aperta al pubblico nell’aprile del 2001, nasce dalla stretta collaborazione tra architetti e artisti: le opere d’arte, all’interno e nell’ampio giardino terrazzato, dialogano con gli spazi architettonici e con le testimonianze del passato. L’area circostante la stazione ha beneficiato di una profonda riqualificazione che ha riportato allo splendore i resti di un tratto dell’antica strada romana Neapolis-Puteolim per colles e una graziosa cappella neoclassica e ha valorizzato i palazzi circostanti, trasformandoli in opere d’arte. I diversi livelli del parco sono collegati anche attraverso una lunga scala mobile esterna in acciaio, che conduce alla soprastante piazza Leonardo. L’intero percorso esterno è punteggiato dalle opere di alcuni tra i protagonisti dell’arte contemporanea, tra cui Salvatore e Mimmo Paladino, Renato Barisani, Augusto Perez, Lucio Del Pezzo, Nino Longobardi, Riccardo Dalisi, Ugo Marano.
L’edificio della stazione è ispirato alle architetture metafisiche e riecheggia nella successione delle ampie arcate l’architettura della Stazione Marittima di Napoli, in armonia con l’analogo motivo della vicina struttura romana. Fa da contraltare alla classicità dell’architettura l’elemento ludico e fiabesco costituito dalla guglia in acciaio e vetri colorati, che connota anche la seconda uscita della stazione Salvator Rosa e la stazione Materdei, progettata dallo stesso Atelier Mendini.
La sistemazione esterna del parco della stazione evidenzia la stratificazione geomorfologica dell’intera area che oggi raccorda preesistenze architettoniche appartenenti ad abitati di diversi periodi storici e posti a differenti livelli della città.

Numero di persone per visita: 20
Accessibilità disabili: parziale
Bambini:
Animali:

FOTOGALLERY


Contatti

Per proporre un sito
o un evento

Per proporti
come volontario

Per diventare
un nostro partner

Per informazioni
stampa

Per informazioni
di carattere generale

OPEN HOUSE NAPOLI

Un evento di
Associazione Culturale Openness
Via Vicinale Croce di Piperno, 6
80126 Napoli

SEGUICI


© 2020 | Open House Napoli | Tutti i diritti sono riservati
Privacy Policy | Cookie Policy