SECONDA EDIZIONE 3-4 OTTOBRE 2020
  • Accedi
  • Registrati

LE PRENOTAZIONI PER OHN2020 SONO CHIUSE

EVENTO: RICOMINCIO DAI LIBRI - PRESENTAZIONE MARTIN RUA


EVENTI E PERCORSI
FOQUS Via Portacarrese a Montecalvario, 69, 80134 Napoli NA
Sabato 3 ottobre 18:00 > 19:30
90 minuti
Presso Foqus Fondazione Quarteri Spagnoli, a cura di Ricomincio dai Libri, presentazione del libro Il cacciatore di tarante di Martin Rua (Rizzoli editore). Dialoga con l'autore Agnese Palumbo.

Martin Rua, l'apprezzato autore della «Parthenope trilogy» torna con un thriller d'ambientazione storica, una vicenda piena di suspense nel Mezzogiorno dell'Italia appena costituita. 1870. La nazione è appena stata fatta, ma per fare gli Italiani la strada è ancora lunga. Giovanni Dell’Olmo, ispettore di pubblica sicurezza a Torino, e il duca Carlo Caracciolo de Sangro, brillante medico a Napoli, incarnano alla perfezione gli stereotipi del Regno: il Nord sabaudo freddo e rigoroso e il Sud borbonico godereccio e superstizioso. Ma i due hanno qualcosa in comune, perché nel loro campo sono i migliori, e questo rende entrambi degli outsider, malvisti da colleghi e sottoposti. Le loro strade s’incrociano quando Giovanni, sulle tracce di un assassino noto come l’Imbalsamatore, viene spedito nel tanto disprezzato Mezzogiorno del Regno per una missione: ironia della sorte, il Ministero gli affianca proprio un napoletano, il dottor Caracciolo de Sangro, esperto tossicologo e grande conoscitore di ragni. Ad Ariadne, infatti, nel Salento più profondo e devoto al santo Paolo, in pochi mesi la taranta sembra aver calato cinque donne, tutte braccianti nei campi di una masseria, provocandone la morte. Ma i conti non tornano, e mettendo da parte i pregiudizi, Carlo e Giovanni dovranno risolvere il mistero di questi decessi sospetti, tra esplorazioni nei sotterranei del paese e rocambolesche sparatorie, e affrontare ognuno la propria nemesi. Martina Rua trasforma l’esoterismo in seducente materia narrativa, regalandoci un thriller dove la Storia è il palcoscenico di un enigma che ha le radici nelle leggende più nere della nostra terra.

Numero persone: 100
Accessibilità disabili:
Bambini: sì
Animali: sì

Contatti

Per proporre un sito
o un evento

Per proporti
come volontario

Per diventare
un nostro partner

Per informazioni
stampa

Per informazioni
di carattere generale

OPEN HOUSE NAPOLI

Un evento di
Associazione Culturale Openness
Via Vicinale Croce di Piperno, 6
80126 Napoli

SEGUICI


© 2020 | Open House Napoli | Tutti i diritti sono riservati
Privacy Policy | Cookie Policy